Notizie

APE disabili: una guida per l’uscita anticipata dei lavoratori disabili (o di chi assiste)

A chi spetta, quando richiederla, chi ha diritto e quali sono i requisiti per l’Anticipo Pensionistico Sociale in caso di disabilità o handicap grave
Per particolari categorie di persone, fra cui disabili con invalidità superiore al 74%, è prevista la possibilità di accedere all’APE sociale, ovvero all’uscita pensionistica anticipata dal lavoro, senza alcuna decurtazione dalla pensione che spetta. Ne
avevamo già anticipato i principali elementi al suo nascere; in questo articolo approfondiamo la questione.

In banca con l'app vanno 15 mila clienti. Anche non vedenti

TREVISO. Per i clienti di Unicredit con disabilità visiva, e possessori di un iPhone, una buona notizia: scaricando l’ultimo aggiornamento dell’app della banca sarà possibile attivare la funzione VoiceOver, consentendo così il suo utilizzo anche a utenti non vedenti o ipovedenti. L’implementazione di questa app è stata possibile grazie alla collaborazione di dipendenti non vedenti e ipovedenti della banca, nell’ambito di un più ampio programma volto a migliorare l’accessibilità ai servizi bancari per i clienti con disabilità.

Proposta corso di primo soccorso, febbraio aprile 2017.

Si informa che a seguito del successo dei corsi di primo soccorso tenutisi presso la sezione UICI di Bologna nel 2015, in accordo con gli operatori della Croce Rossa Italiana, comitato di Bologna, si propone una nuova edizione a partire da febbraio 2017.
Il corso di primo soccorso è rivolto a disabili visivi e vedenti. Il corso si svolgerà presso la nostra sede in Via Dell'Oro 1.

ASSISTENZA DISABILI TRENIITALIA

Assistenza disabili Treniitalia.
Si Informa che RFI, Reti Ferroviarie Italiane, la società che si occupa delle stazioni e delle infrastrutture ferroviarie è che gestisce il servizio di assistenza PRM, cioè ai passeggeri con disabilità ed a ridotta mobilità, infatti, attiverà da lunedì 16 gennaio, il nuovo numero unico nazionale per la prenotazione del servizio di assistenza, a tariffazione ordinaria, raggiungibile sia da rete fissa, che da rete mobile.
Il nuovo numero sarà il seguente:
02 32 32 32.

ASSISTENZA DISABILI TRENIITALIA

Assistenza disabili Treniitalia.
Si Informa che RFI, Reti Ferroviarie Italiane, la società che si occupa delle stazioni e delle infrastrutture ferroviarie è che gestisce il servizio di assistenza PRM, cioè ai passeggeri con disabilità ed a ridotta mobilità, infatti, attiverà da lunedì 16 gennaio, il nuovo numero unico nazionale per la prenotazione del servizio di assistenza, a tariffazione ordinaria, raggiungibile sia da rete fissa, che da rete mobile.
Il nuovo numero sarà il seguente:
02 32 32 32.

Visita guidata all’osservatorio astronomico polifunzionale di Chianti Fiorentino.

Unione Nazionale Italiana Volontari ProCiechi
Sezione Provinciale di Bologna.

Buongiorno amici,
Abbiamo in animo di organizzare una visita guidata all’osservatorio astronomico polifunzionale di Chianti Fiorentino. Al fine di un’adeguata organizzazione dell’iniziativa, vi chiediamo di esprimerci il vostro interesse e la vostra adesione, solo così potremo attivarci in merito. Vi aspettiamo numerosi. Per informazioni e adesioni: cellulare 344/139-93-73.
Cordialmente Mauro Marchesi.

Presentazione di BESPECULAr: l'app che aiuta i disabili visivi

Unione Italiana Dei Ciechi e Degli ipovedenti
Sezione provinciale di Bologna.

Sabato 12 novembre 2016, ore 9 e 30, presso la sala Bentivoglio dell’Istituto Cavazza in via Castiglione 71,

incontro con i soci e con i disabili visivi della provincia di Bologna.

L’incontro si articolerà su vari momenti:

ore 9 e 30 presentazione delle attività sezionali, confronto con gli intervenuti e proposte degli stessi.

Ore 11 il punto della situazione sulle audiodescrizioni dei prodotti audiovisivi in italia, Nicola Tondi presenta:

"Usare i trasporti pubblici? Per i disabili e' impossibile"

Martina Debbia alle prese con scalini e marciapiedi a Sassuolo, Modena e Reggio. La risposta di Tper e Regione alla pendolare: «Avvisa due giorni prima di partire».

Case senza barriere, i suggerimenti di architetti e ingegneri

Promuovere l'accessibilità ambientale per persone disabili: gli esperti suggeriscono soluzioni per eliminare barriere architettoniche e percettive. Ma la parola d'ordine è formazione a tutto campo per i professionisti dell'edilizia.

Disabili discriminati a San Siro: "Siamo tifosi come tutti gli altri"

MILANO. I posti per disabili in sedia a rotelle a San Siro ci sono, ma non vengono utilizzati. Sarebbero addirittura duecento, secondo quanto afferma l’assessore al Turismo, Sport e Tempo libero di Milano, Roberta Guaineri, che è andata personalmente a verificare la situazione dello stadio di proprietà del comune, ma gestito dalle squadre (Milan e Inter) attraverso la società M-I Stadio.

Pagine