Presentazione di BESPECULAr: l'app che aiuta i disabili visivi

Unione Italiana Dei Ciechi e Degli ipovedenti
Sezione provinciale di Bologna.

Sabato 12 novembre 2016, ore 9 e 30, presso la sala Bentivoglio dell’Istituto Cavazza in via Castiglione 71,

incontro con i soci e con i disabili visivi della provincia di Bologna.

L’incontro si articolerà su vari momenti:

ore 9 e 30 presentazione delle attività sezionali, confronto con gli intervenuti e proposte degli stessi.

Ore 11 il punto della situazione sulle audiodescrizioni dei prodotti audiovisivi in italia, Nicola Tondi presenta:

"Il mercato dell'audiodescrizione italiano. Un'analisi dell'offerta e della potenziale domanda di prodotti audiovisivi accessibili a spettatori con disabilità visiva”.

Irene Balbo della Cooperativa Sociale BigBang Universo Accessibile, esperienze e riflessioni di chi fa audiodescrizione.

Ore 12 presentazione della app Bespecular,

l’app che aiuta i disabili visivi nelle esigenze quotidiane, un nuovo modo di fare volontariato.

Sarà presente l’ideatore e sviluppatore Giacomo Parmeggiani.

I vedenti possono aiutare il disabile visivo comodamente da dove si trovono.

Bespecular è una app rivolta alla comunità dei disabili visivi e dei vedenti, tramite questa app il disabile visivo può inviare una o più foto di oggetti o confezioni di prodotti per i quali si vuole sapere delle informazioni, ad esempio la scadenza. Il messaggio di richiesta viene girato alla comunità dei vedenti, che provvedono a dare una o più risposte alla richiesta.

Ore 13 e 30 pranzo,

per chi desidera trascorrere un momento conviviale e di socializzazione con gli intervenuti, è possibile recarsi al vicino bar tavola calda Mery. Il pranzo del costo di 15€ è a carico degli intervenuti, chi desidera rimanere al pranzo è pregato di prenotare entro mercoledì 9 novembre presso la segreteria sezionale.
tel. 051/580102.