La storia dell'associazione, per conoscerci meglio!

Univoc ha previsto di ripercorrere le tappe della nascita dell'associazione attraverso questo opuscolo per rafforzare il messaggio che identifica la mission associativa e per farsi conoscere sempre di più all'esterno.
Ricordarsi dell'importanza del donare un po' di tempo al prossimo rafforza quel senso di condivisione che, purtroppo, va sempre più sparendo al giorno d'oggi!

Un po' di storia

L'Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi si è costituita il giorno 11 marzo 1992 grazie a 18 soci fondatori, e per impulso dell’unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di cui l'Univoc rappresenta una vera e propria emanazione.

La sezione provinciale di Univoc di bologna si è costituita il 28 maggio 1994 grazie a 24 soci fondatori ed ha la propria sede legale e operativa in dell'oro n.1 40124 bologna 051334967 univocbo@univoc.org www.univocbologna.it

I NOSTRI SERVIZI

  • Compagnia
  • Sostegno ai non vedenti e alle loro famiglie
  • Attività  sportive
  • Accompagnamento per le piccole incombenze domestiche o per passeggiate
  • Servizio di supporto Ottavio Orioli per sostenere i giovani non vedenti ed ipovedenti nello studio della musica
  • Gite culturali
  • Audiodescrizione di film
  • Giochi di società 
  • Progettazione
  • Organizzazione di eventi
  • Incontri in Sede per assistere a letture libri, per una festa o per una pizza

Per favorire ogni opportuna conoscenza dei progetti, delle iniziative, dei servizi e dell'organizzazione l'Univoc pubblica una rivista trimestrale denominata "Reciprocamente Insieme" e che è inviata gratuitamente a strutture pubbliche ai soci e a quanti ne facciano richiesta.

LA SOLIDARIETA' E' UN ALTRO MODO DI VEDERE IL MONDO!

I NOSTRI OBIETTIVI

L'Univoc ha come scopo lo svolgimento, da parte dei propri aderenti e di altri soggetti di attività  personale, spontanea e gratuita di volontariato a favore dei ciechi e più in generale dei minorati della vista. In particolare persegue la finalità  del superamento dei fattori che ostacolano la piena integrazione sociale, culturale e lavorativa dei minorati della vista.
L'Univoc non ha fini di lucro, neppure indiretto, ed opera per esclusivi fini di solidarietà . I suoi aderenti esplicano in modo spontaneo a gratuito un impegno personale, diretto e disinteressato, a favore dei non vedenti e dei minorati della vista.

A tutt'oggi l'Univoc conta sul territorio nazionale 45 sezioni, con un numero di soci di circa 2500.
Praticamente in molte regioni è presente con almeno una sezione provinciale e ha la sua sede legale presso l'unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti della città  corrispondente.

RECLUTAMENTO VOLONTARI

Possono fare parte dell'Univoc i cittadini italiani o equiparati (capaci di agire ed in possesso dei diritti civili e politici) che ne facciano domanda di adesione, impegnandosi a condividere obiettivi e finalità  e a destinare parte del proprio tempo libero, mediante servizio personale, spontaneo e gratuito all'attività  di volontariato in favore dei minorati della vista.

DONAZIONE 5x1000

L'Univoc ci tiene a ricordare che donare il 5x1000 è importante! Grazie al tuo sostegno ci aiuterai a realizzare tantissime attività  per migliorare la vita di numerosi minorati della vista.
Sostienici, donando un piccolo contributo al C.F. : 92043200374

GRAZIE MILLE

file allegato alla news: